Mille Miglia a Roma: 19-20 maggio tappa evento per la 90esima edizione

18 maggio 2017 ore 14:03, Luca Lippi
E’ partita la Mille Miglia da Brescia il 16 maggio, ritorno il 21 dopo quattro tappe. Il 19 maggio a partire dalle 21:30 previsto l’arrivo della tappa romana a via Veneto. Sono 90 gli anni della prestigiosa e storica manifestazione edizione 2017; il presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani ha dichiarato: "La Mille Miglia è un mito che si rinnova ogni anno, l’edizione 2017 sarà ancora più coinvolgente ed emozionante, non soltanto perché si festeggiano i 90 anni della corsa più bella del mondo. Il numero sempre crescente degli appassionati che si riversano sul percorso, dimostra l’intensità dell’entusiasmo che, oggi come ieri, l’auto accende nel cuore degli italiani. In occasione della tradizionale tappa nella Capitale, Automobile Club d’Italia e Automobile Club Roma organizzano un ventaglio di eventi che celebrano la più grande festa dei motori della nostra tradizione".
L’Automobile Club di Roma ha deciso di accompagnare il tradizionale passaggio romano delle auto in gara con l’allestimento di una mostra fotograficaQuando corre Nuvolari – Roma dalla Mille Miglia alla Dolce Vita”, diffusa presso i principali hotel ed esercizi commerciali di via Veneto, e con l’esposizione di taluni oggetti rievocativi del periodo pionieristico dell’ACI e dell’automobilismo.
La mostra fotografica sarà esposta nella hall dei seguenti hotel: Marriot Flora, The Westing Excelsior, Gran Hotel Palace – Millennium Hotels & Resort, Regina Baglioni, Ambasciatori Palace, Eden, nei negozi Carry On, Zilli, Elisabeth e all’Harry’s Bar. 
Mille Miglia a Roma: 19-20 maggio tappa evento per la 90esima edizione
Il presidente dell’AC Roma Giuseppina Fusco ha detto:  "La mostra attinge al ricco materiale documentale dell’archivio storico dell’Ente, risalente sino agli anni venti e testimonia il legame tra la città di Roma, l’Automobile Club e il mondo dei motori e intende restituire ai visitatori lo spirito del tempo, sottolineando il ruolo dell’ACI Roma quale riferimento dell’automobilismo sin dalle sue origini".
Alberto Piantoni,  Amministratore Delegato 1000 Miglia Srl ha affermato:  "L’Italia è un brand aspirazionale e la manifattura artigiana del lusso è la sua più coerente rappresentazione". 
La rievocazione storica della Mille Miglia, “il più bel museo viaggiante al mondo” come amava dire Enzo Ferrari, ospiterà tra le tante preziosissime vetture storiche presenti, diversi esemplari Alfa Romeo e Lancia appartenenti alla collezione di FCA Heritage. Accompagneranno queste rarità automobilistiche le ultime novità del Biscione: saranno presenti la Stelvio, il primo Suv della storia Alfa, e la Giulia. 
Tra le Alfa storiche che parteciperanno alla corsa; la 6C 1750 Gran Sport del 1930, la 6C 2300 Mille Miglia del 1938 e la 1900 Super Sprint del 1956. Tre preziosi esemplari del Museo Storico Alfa Romeo denominato “La macchina del tempo”, che lasciano intuire perché le auto del Biscione abbiano vinto ben undici volte la Mille Miglia, un record che non potrà mai essere battuto.
Gli occhi di tutti gli appassionati saranno puntati sulla 6C 1750 Gran Sport, modello leggendario con cui Tazio Nuvolari e Giovanni Battista Guidotti vinsero la gara bresciana nel 1930. Oltre al mito del “sorpasso a fari spenti”, quella gara vide il pilota mantovano conquistare il record dei 100 km/h di velocità media su tutto il percorso. La carrozzeria venne realizzata dall’atelier milanese Zagato e tuttora suscita l’ammirazione di quanti hanno la fortuna di vederla. 

#MilleMiglia #Brescia #TappaRomana #viaVeneto #Alfa #Nuvolari

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...