Dopo la bufala il malore, la Lorenzin finisce al Gemelli: aggiornamenti

17 giugno 2017 ore 11:35, Micaela Del Monte
Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ieri mattina si è infatti recata al policlinico Gemelli di Roma a causa di un piccolo malore. La Lorenzin infatti si sarebbe sentita male a causa del caldo e della stanchezza e le sue condizioni non destano preoccupazione.  Proprio ieri il Ministro era stato protagonista di un nuovo caso legato ai vaccini. La Lorenzin aveva infatti parlato di un avvertimento lanciato dall'Austria in merito alla carenza di copertura vaccinale in Veneto. Secondo il Ministro infatti dagli elvetici era arrivato l'invito a non andare a Gardaland. "Veneto, ed è una necessità dimostrata dai numeri e dai fatti. Il Veneto ha gravi carenze nella copertura vaccinale, e di questo non si può far finta di niente, anche agli occhi del mondo. Una settimana fa i giornali austriaci hanno riportato l’indicazione espressa dalle autorità sanitarie austriache che invitano i loro connazionali a non andare a Gardaland perché c’è un problema di copertura vaccinale in Veneto. Ci rendiamo conto dei messaggi che passano fuori da qui per alimentare polemiche esclusivamente politiche?", aveva detto a Sky il Ministro della Salute, peccato che poi la notizia si sia rivelata una bufala bella e buona. 

Il ceo di Gardaland aveva infatti spiegato: "Gardaland tiene a chiarire che, all'interno del Parco, non c'è stato e non c'è alcun problema specifico legato alle vaccinazioni. Non ci risulta sia stata divulgata da alcun Paese estero una circolare che dissuada dalla visita a Gardaland".
caricamento in corso...
caricamento in corso...