Qualcomm punta il Wi-Fi 802.11ax: due chip per la super-portata

15 febbraio 2017 ore 9:09, Micaela Del Monte
Qualcomm ha presentato due chip (QCA6290IPQ8074) compatibili con il futuro standard Wi-Fi 802.11ax. Oltre a garantire maggiore velocità la nuova tecnologia cerca di funzionare meglio in ambienti congestionati. I nuovi chip verranno consegnati a giugno così da dare il tempo ai produttori di soluzioni di rete di creare dispositivi più veloci e capaci di consumare meno. Si parla infatti di una velocità di picco teorica fino a 4,8 Gbps su otto flussi a 5 GHz e quattro a 2,4 GHz, almeno per quanto concerne il chip IPQ8074 presentato da Qualcomm.
Qualcomm punta il Wi-Fi 802.11ax: due chip per la super-portata
Ma cos'è 802.11ax?  In breve è la prossima evoluzione in ambito Wi-Fi. La tecnologia di connessione wireless si è espansa radicalmente dal debutto dello standard 802.11b che risale al 1999 e in seguito abbiamo avuto in ordine cronologico e di performance 802.11g, 802.11n e 802.11ac. Il nuovo standard 802.11ax sarà naturalmente retro-compatibile con le tecnologie precedenti e si concentra non solo sulle velocità di trasferimento dati, che possono essere 4 volte superiori in alcune circostanze, ma anche e soprattutto sull'efficienza e sulla capacità della rete in ambienti sovraffollati. Sfruttando la maggiore capacità di gestione del traffico un router 802.11ax può offrire prestazioni superiori anche se collegato a dispositivi che adottano tecnologie precedenti.

La portata - non la velocità - è diventata la misura più importante per misurare la capacità di una rete. Ed è quindi proprio grazie allo standard 802.11ax che si potrà ridurre l'impegno non necessario delle antenne, diminuendo il traffico di rete e i consumi energetici. 802.11ax utilizza inoltre OFDMA (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access) come tecnica trasmissiva: l'accesso multiplo è ottenuto assegnando a ciascun utente dei gruppi di sottoportanti e adeguando dinamicamente la configurazione al numero di utenti che impegnano lo spettro di frequenza. Viene altresì supportata la modulazione 1024 QAM per migliorare il throughput.

#Qualcomm #chipset #QCA6290 #IPQ8074
caricamento in corso...
caricamento in corso...