Charlie Gard, nuovo esame al cervello ed esperto incontra medici e madre

18 luglio 2017 ore 15:57, intelligo
I genitori di Charlie Gard sono "ottimisti". Lo riportano i media britannici, dopo l'ultimo esame domenica sul cervello (il precedente esame risaliva a marzo) del loro piccolo di 11 mesi affetto da deplezione del Dna mitocondriale. A Londra è arrivato anche il super esperto Michio Hirano dagli Usa insieme a uno specialista dell'ospedale Bambino Gesù di Roma, il cui nome non è stato mai reso noto.  All'inizio i dati parlavano di danni strutturali maggiori al cervello, ma ora il nuovo esame - che non è stato resi pubblici - potrebbero essere determinante e segnare una svolta. D'altronde l'Alta Corte attende il materiale per decidere. Nel corso dell'ultima udienza l'esperto Usa, in collegamento video da New York, aveva ipotizzato che tentare un trattamento sperimentale (una terapia nucleosidica) su cui è al lavoro avrebbe potuto dare al piccolo delle chance di miglioramento. 

ATTESA
Charlie Gard, nuovo esame al cervello ed esperto incontra medici e madre
E' stato il giudice Nicholas Francis a fissare gli incontri necessari con gli esperti per valutazioni più complete e per ascoltare l'appello che era salito Solo "dati nuovi" infatti, come ribadito dal giudice stesso, potrebbero mettere in discussione la decisione di staccare la spina. Anche il Great Ormond Street Hospital di Londra aspetta di sapere cosa fare. Il luminare neurologo americano che ieri è andato a visitarlo si è trattenuto nell'ospedale con il bambino per quasi 5 ore. Oggi sarà di nuovo nella struttura per incontrare i medici del Gosh alla presenza anche della madre, secondo quanto stabilito nell'ultima udienza. 

LUMINARE 
Secondo quanto ricostruisce il 'Daily Mail' online, Chris Gard e Connie Yates erano come di consueto nella stanza con il loro bambino quando è arrivato il luminare. Il dottor Hirano ha posto delle domande. Il 'Telegraph' online cita una fonte vicina alla famiglia di Charlie, secondo cui papà Chris e mamma Connie "rimangono ottimisti dopo il nuovo esame". Terminati i meeting fra i medici, il caso tornerà davanti all'Alta Corte. 

#charliegard #luminare #cervello


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...