Isoardi-Salvini, quale tradimento? Feltri e Gori svelano i retroscena

15 luglio 2017 ore 15:24, Micaela Del Monte
Elisa Isoardi l'aveva anticipato ieri dicendo che "il tempo mette tutto al suo posto" e così è stato. La verità sul suo presunto tradimento nei confronti di Matteo Salvini sembra infatti finalmente venuta a galla e a farla affiorare è stata Vittorio Feltri, direttore di Libero al La Zanzara su Radio2: "Salvini? Ha lasciato la Isoardi un mese e mezzo fa. Cosa vuoi che gliene freghi. L’ha lasciata e quindi se ne strafrega. Se uno è stupido, si infastidisce. L’ha lasciata un mese e mezzo fa, so che l’ha abbandonata. Allora è normale che lei si consoli con un altro. Perché l’ha abbandonata? Non lo so e non me ne frega niente. L’aveva lasciata un mese e mezzo fa, trovo normale che se ne sbatta i coglioni”.

Isoardi-Salvini, quale tradimento? Feltri e Gori svelano i retroscena
La copertina di Chi e il bacio di Elisa a Ibiza con Matteo Placidi, un avvocato romano ben inserito nella movida dell'isola spagnola, non sarebbe stata quindi una sorpresa per il leader del Carroccio nonostante solo due settimane fa Salvini pubblicava sul suo profilo Instagram una foto fatta insieme alla fidanzata durante il concerto Modena Park di Vasco Rossi. Non solo: a gennaio, Elisa si diceva pronta alle nozze. "Sposerò Salvini quando me lo chiederà - confidava - La costruzione di una famiglia è di solito il progetto per eccellenza delle coppie innamorate". 

Non solo, dietro il “tradimento” di Elisa Isoardi ai danni del segretario della Lega Nord ci sarebbe una bellissima ragazza, ma non una qualsiasi, una modella,  Ahlam El Brinis, 22 anni, cittadina italiana nata a Padova. Ma come dice il nome di origine marocchina e di religione musulmana. Di recente sono state pubblicate sul settimanale “Chi” le foto delle Isoardi mentre si bacia con l’avvocato Matteo Placidi. Lo scrive Paola Gori per ‘Spy’, settimanale Mondadori. E sottolinea: "La notizia ha fatto il giro d’Italia, suscitando reazioni diverse, ma c’è chi è convinto che tutto abbia avuto origine a causa di una notte scatenata al Papeete di Milano Marittima durante la quale Matteo Salvini ha incontrato la bella Ahlam. Lo scorso 3 giugno Matteo Salvini ha partecipato a una serata nel noto locale della Riviera romagnola magari per brindare (lui che è milanista sfegatato) alla vittoria del Real Madrid contro la Juventus. Qui, tra le varie bellezze in pista, c’era Ahlam El Brinis. alham el brinis ALHAM EL BRINIS La ragazza è bellissima, ha occhi profondi e magnetici che rievocano le notti d’Oriente, gambe mozzafiato e una quarta di reggiseno sempre bene in vista. Quando ha visto Salvini vicino al bar, subito si è fatta avanti per conoscerlo e fare una foto con lui, immagine che ha poi postato con un cuoricino sul suo profilo Facebook. Tra i due il muro della diversità etnico-religiosa (e le baldanzose rivendicazioni nazionaliste della Lega) si è presto sbriciolato al cospetto della statuaria Ahlam e il party è proseguito tra altre foto ricordo e balli in pista".
caricamento in corso...
caricamento in corso...