Giallo Plagio Sanremo 2017, Fiorella Mannoia ha copiato Michele Bravi? L'audio

16 febbraio 2017 ore 10:09, intelligo
di Stefano Ursi

Emerge sui media online in queste ore una questione che sta facendo molto discutere e che deriva dalla pubblicazione di un video su Youtube, il quale opera un accostamento fra la canzone di Fiorella Mannoia a Sanremo 'Che sia benedetta' con 'Un mondo più vero', di Michele Bravi del 2014. L'utente che ha postato il video sulla piattaforma, Fabio Gilberti, con audio contestuale delle due canzoni onde poter valutare le eventuali somiglianze, parla, nel titolo, di ''vero plagio''. Al momento la Mannoia non ha rilasciato alcun commento sulla questione.

Giallo Plagio Sanremo 2017, Fiorella Mannoia ha copiato Michele Bravi? L'audio
Nei giorni scorsi, peraltro, durante Pomeriggio 5 era stata affrontata un'altra questione molto simile, sempre relativa alla canzone; la cantante Fiordaliso, interpellata durante la trasmissione televisiva, ha precisato di non aver mai detto che la canzone della Mannoia fosse uguale alla sua ''Accidenti a te'', ma come la cosa gli sia stata fatta presente: ''Non ho mai rilasciato una dichiarazione del genere – ha detto – e dirò di più: sono contenta, perché vuol dire che 'Accidenti a te' era bella'. Il Festival di Sanremo è ormai finito da qualche giorno, ma, a quanto pare, le polemiche non accennano a spegnersi.

#chesiabenedetta #mannoia #michelebravi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...