Attentato Manchester, il significato del cerchietto con le orecchie per solidarietà

23 maggio 2017 ore 13:23, intelligo

Il simbolo- A poche ore dall’attentato avvenuto a Manchester, nel bel mezzo del concerto della popstar Ariana Grande, una valanga di solidarietà per l’accaduto si è riversata sui social, con status e post accompagnati da un simbolo particolare: il cerchietto con le orecchie da gatto o da coniglio. Questa immagine riprende quella dell’ultimo album dell’artista, “Dangerous Woman” del 2016, nel quale si vede Ariana Grande indossare l’accessorio, ed è diventato simbolo del lutto per la morte delle vittime della strage alla Manchester arena, che ha coinvolto fan giunti sul luogo per trascorrere una serata in compagnia della voce della loro beniamina.  Molte tra le persone presenti al concerto, indossavano cerchietti, con orecchie da gatto o da coniglio, riportate anche su magliette, manifesti del tour che era in pieno svolgimento al momento della tragedia. Ariana gira il mondo dal 3 Febbraio 2017 ed è partita da Phoenix, Arizona, presso la Talking Stick Resort Arena.

L’Inghilterra in lutto- L’attentato, con un bilancio di 22 morti e 59 feriti, può essere considerato come uno dei più gravi avvenuti sul suolo britannico da molto tempo, si presenta nel pieno della campagna elettorale, quella per il voto previsto l'8 giugno.  Theresa May, attualmente premier, ha dichiarato che sospenderà qualsiasi campagna politica per ora. Lo stesso farà il leader laburista Jeremy Corbin. Andy Burnham, sindaco di Manchester, ha parlato della sua città colpita, affermando: "Il mio cuore è con le famiglie che hanno perso i loro cari. La mia ammirazione è per i nostri coraggiosi servizi di soccorso. Una notte terribile per la nostra grande città".

Voci dall’Europa- Immediata la vicinanza e solidarietà da parte dei rappresentanti delle istituzioni.  Dall’Italia, Sergio Mattarella ha affermato: "L'Italia intera è sgomenta di fronte alle immagini giunte da Manchester nel corso della notte scorsa. Suscita particolare dolore la notizia del coinvolgimento nell'attacco di molti giovanissimi ragazzi e ragazze, vittime di questa insensata violenza criminale mentre erano riuniti nella serena occasione di un concerto".

Il neopresidente Emmanuel Macron ha espresso “sgomento” per quanto avvenuto, assicurando "al popolo britannico tutta la compassione e la sollecitudine della Francia che gli sta accanto nel lutto con un pensiero particolare per le vittime e le loro famiglie”. Non è mancata anche la solidarietà da parte di Angela Merkel, la quale ha assicurato al Regno Unito che "la Germania è al suo fianco", aggiungendo che l’episodio drammatico "non farà altro che rafforzare la nostra risolutezza a lavorare con i nostri amici britannici contro coloro che pianificano e conducono questi atti inumani".



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...