Che fine ha fatto Antonio Albanese?

05 agosto 2017 ore 17:27, intelligo
Cabaret, cinema, teatro e la tv insieme alla Gialappa's Band. Antonio Albanese è uno degli attori comici più apprezzati del nostro Paese: la sua carriera ha spaziato fra cinema, teatro e tv. Cabarrettista, registra e scrittore, è nato ad Olgiate, in provincia di Lecco, il 10 ottobre 1964, da genitori di origine siciliana. 

Che fine ha fatto Antonio Albanese?
E’ molto riservato sulla sua vita privata: da anni ormai convive con la compagna Maria Maddalena, dalla quale ha avuto una splendida bambina di cui lui si confessa molto geloso. I due per motivi di lavoro di Albanese, vivono nella città di Milano, dove l’attore si è diplomato alla Scuola d’arte drammatica. Dopo aver iniziato la sua carriera in alcune radio private, Antonio capisce che la sua vera passione è la comicità: si esibisce nel piccolo teatro dello Zelig di Milano e sul palcoscenico della Zanzara d’oro di Bologna, ottenendo molti consensi grazie a simpatici monologhi con personaggi da lui inventati.

Albanese comincia la sua carriera di attore comico con la trasmissione Mediaset Mai dire gol, guidata dalla Gialappa’s band, dove interpreta alcuni personaggi come il gentile Epifanio, l’aggressivo Alex Drastico, il telecronista-ballerino Frengo e Stop. Nel corso degli anni, si divide fra tv e cinema: fra i suoi film più celebri ricordiamo La fame e la sete del 1999, La seconda notte di nozze nel 2005, e soprattutto Qualunquemente, uscito nelle sale nel 2011, uno dei maggiori successi dell’anno al botteghino, seguito l’anno successivo dal sequel Tutto tutto niente niente, in cui ha interpretato il leggendario politico Cetto La Qualunque. 

Negli ultimi due anni Antonio Albanese ha recitato in due film ovvero L'abbiamo fatta grossa, regia di Carlo Verdone (2016) e Mamma o papà? di Riccardo Milani (2017) con Paola Cortellesi. Sul palco dell’Ariston, nel corso della prima serata di Sanremo 2017, Albanese si è esibito in uno sketch inedito insieme alla collega Paola Cortellesi.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...