Deraglia treno sulla Roma-Viterbo, traffico in tilt e rivolta pendolari

10 marzo 2017 ore 13:14, Americo Mascarucci
Un treno della linea extraurbana Roma-Viterbo è deragliato questa mattina nel tratto fra Sant'Oreste e Catalano. Non è la prima volta che l'extraurbano della vecchia Roma Nord deraglia. Era accaduto cinque anni fa all'altezza di Soriano nel Cimino: allora qualcuno aveva sabotato la linea mettendo tubi di ferro sulla massicciata. 
Fortunatamente non ci sono stati feriti perché il convoglio viaggiava fuori servizio. Se ci fossero state delle persone a bordo, chissà cosa sarebbe potuto accadere?
Il traffico ovviamente è stato interrotto fra le proteste dei pendolasri che hanno denunciato come viaggiare su questa linea sia sempre più un'odissea.

LA NOTA DI ATAC
"Atac ha immediatamente attivato un'indagine interna - ha precisato l'azienda in una nota- L'incidente si è verificato in prossimità di curva con limitazione di velocità imposta a 30 Km/h e ha provocato l'interruzione del servizio nella porzione di linea interessata. L'azienda di conseguenza ha attivato un servizio sostitutivo di bus. L'evento è stato gestito in condizioni di massima sicurezza da Atac e non ha avuto nessuna conseguenza. I tecnici dell'azienda sono sul posto per riattivare prima possibile la linea. 

LE POLEMICHE
Sulla vicenda è intervenuto il deputato del Pd, Emiliano Minnucci. 
"Ribadisco l’esigenza – ha detto – di mettere in sicurezza una tratta ormai vecchia che, per la grande mole di utenza, necessita di interventi strutturali immediati che devono andare anche oltre la semplice chiusura dei passaggi a livello. In quest’ottica, il Comune di Roma insieme all’Atac e in concerto con la Regione Lazio hanno il dovere di individuare un percorso definito al fine di evitare nuovi incidenti che potrebbero trasformarsi in vere e proprie tragedie anche a costo di un definitivo passo indietro della stessa società concessionaria del trasporto pubblico di Roma che, pare evidente, non è più in grado di garantire un servizio serio basato su qualità e sicurezza".
#incidente #atac #romaviterbo
caricamento in corso...
caricamento in corso...