G7 Esteri a Lucca finisce tra poche ore e già si contano i feriti

11 aprile 2017 ore 12:56, intelligo
Il video pubblicato ieri dal Corriere della Sera mostra gli scontri tra Polizia e manifestanti registrati ieri a Lucca, dove si sta svolgendo il G7 dei Ministri degli Esteri. La situazione sembrava abbastanza calma, poi i manifestanti sono andati a contatto con le forze dell'ordine che hanno risposto allontandoli dalla zona protetta. Ci troviamo proprio nei pressi delle mura storiche della cittadina toscana, nei pressi di Porta San Jacopo. Proprio in quel punto gli antagonisti hanno cercato di forzare il cordone. A vedere dal video non è chiaro quali possano essere state le conseguenze di questo contatto tra le persone scese in piazza e i poliziotti schierati a presidio. 

G7 Esteri a Lucca finisce tra poche ore e già si contano i feriti
LE PRIME NOTIZIE
Stando a quanto riporta sempre il noto quotidiano, sarebbero almeno sei poliziotti, tra i quali un funzionario, ad essere rimasti contusi e con loro almeno una decina di antagonisti che però, per evitare denunce, non si sarebbero fatti refertare all’ospedale. Questi il bilancio, dunque, degli scontri. Va detto che il corteo degli antagonisti, regolarmente autorizzato dalla questura, era partito dalla stazione alle 16. Sembrava che tutto procedesse pacificamente e invece, dopo aver superato Porta Santa Maria, la decisione di tentare di rompere il cordone di porta San Jacopo. 

IL G7 DEGLI ESTERI
Il G7 dei Ministri degli Esteri di Lucca (10 e 11 aprile 2017) segue quello dei Ministri dell'Energia (i due giorni precedenti, a Roma) e della Cultura (il 30 e 31 marzo a Firenze). Vi saranno altri appuntamenti a maggio, giugno, settembre, ottobre e novembre, prima e dopo dunque l'atteso G7 di Taormina che si svolgerà nel Comune siciliano il 26 e 27 maggio di quest'anno. Sarà un vertice particolare perché per la maggior parte dei leader si tratterà di una prima volta. Se infatti Merkel (Germania), Abe (Giappone) e Trudeau (Canada) hanno già partecipato in passato agli incontri del G7, Taormina segnerà il debutto per Gentiloni, May, Trump e per il nuovo Presidente francese (il successore di Hollande). Per la quarta volta consecutiva dopo la sospensione della Russia dal G8 nel marzo 2014 il vertice si terrà nel formato G7.

#g7 #g7esteri #lucca 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...