Agrigento, cavi killer: precipita biplano e muore impiegato Anas

21 marzo 2017 ore 15:14, Andrea De Angelis
Una storia orribile, come sempre quando si deve registrare la presenza di vittime. Un biplano è caduto questa mattina intorno alle 9,30 sulla strada statale 640 che collega Agrigento e Favara. Il velivolo è piombato sulla strada all'altezza del chilometro 14. Il pilota dell'aereo, un uomo di mezza età originario di Campofranco, è morto sul colpo. Per lui non c'è stato niente da fare, mentre sul posto stanno continuando i rilievi da parte dei carabinieri, della polizia stradale e dei vigili del fuoco subito accorsi sul luogo della tragedia. 

Agrigento, cavi killer: precipita biplano e muore impiegato Anas
MALEDETTI CAVI
Le indagini che seguiranno ai rilievi permetteranno di capire esattamente come è avvenuto l'incidente che è costato la vita a una persona. Secondo il racconto di un testimone, così come riportato da Repubblica, il biplano, che stava volando a bassa quota per effettuare delle riprese televisive, a un certo punto è finito contro i cavi ad alta tensione di un elettrodotto precipitando poi sulla strada statale 640. Strada che attualmente è chiusa al traffico per i lavori di raddoppio della carreggiata. Un elemento questo non di poco conto che, in caso di presenza di autovetture, avrebbe potuto peggiorare il bilancio. 

LA TRAGEDIA DEL 118
Appena due mesi un elicottero del 118 precipitò causando la morte di sei persone. Teatro del dramma fu Campo Felice, nell’aquilano, sul Gran Sasso. Tutte morte le sei persone a bordo: un pilota, un medico, un infermiere, un addetto del soccorso alpino, un verricellista e uno sciatore che si era infortunato ed era stato appena prelevato per essere trasportato all’ospedale de L’Aquila. Un avvenimento che scosse una comunità già duramente colpita dal terremoto e dal devastante crollo dell'hotel Rigopiano. Tra le sei vittime, infatti, anche due soccorritori che avevano partecipato proprio alle operazioni di Rigopiano.

#biplano #ultraleggero #agrigento 
caricamento in corso...
caricamento in corso...