Sospetta meningite a Marigliano: insegnante morta era a scuola il giorno prima

24 febbraio 2017 ore 15:38, Andrea De Angelis
Si parla ancora di meningite in Italia, anche se il rischio di effetto psicosi sfiorato (e secondo alcuni addetti ai lavori vissuto) in Italia questo inverno sembra più lontano. Ciò non vuol dire che deve calare l'attenzione, ma l'invito è a vivere con realismo quella che è una casistica comunque standard per quanto riguarda la meningite batterica. Insomma, siamo alle solite: evitare allarmismi è un dovere, soprattutto per chi lavora nel mondo del giornalismo. Detto questo, i casi comunque non mancano e dunque vanno registrati senza creare sensazionalismi inutili. Anzi, addirittura dannosi. Per questo andiamo prima a Napoli, dove purtroppo una donna ha perso la vita, e poi a Terni. Con le premesse che abbiamo appena detto.

Sospetta meningite a Marigliano: insegnante morta era a scuola il giorno prima
IL CASO DI MARIGLIANO
Muore di sospetta meningite un'insegnante del plesso scolastico della elementare di Marigliano. La donna, come riporta Il Mattino, aveva 58 anni ed è andata a scuola fino a martedì. Portata d'urgenza in ospedale, è morta nella prima mattinata. I medici non hanno potuto fare niente per salvarla. Secondo quanto riporta il noto quotidiano campano, la donna aveva partecipato alla programmazione delle attività scolastiche fino al giorno prima del decesso insieme con altre insegnanti del plesso afferente al primo circolo Siani.

ALTRO CASO A TERNI
Una ternana di 23 anni è ricoverata da stamani all'ospedale Santa Maria di Terni per una meningite batterica da meningococco di tipo C. Le condizioni della giovane - spiega una nota dell'azienda ospedaliera - non sono critiche. L'ospedale ha attivato la Usl Umbria 2 per l'avvio della procedura di sorveglianza sanitaria e di profilassi su familiari, conviventi e altri contatti stretti della giovane ed eseguito la profilassi sugli operatori del servizio 118 e su tutto il personale medico e infermieristico ospedaliero che è entrato in contatto diretto con la paziente.

#meningite #marigliano #psicosi
caricamento in corso...
caricamento in corso...