Terremoto tra Macerata e Perugia: scossa di notte magnitudo 4.4: né crolli né danni

03 febbraio 2017 ore 10:26, intelligo
Terremoto tra Macerata e Perugia: scossa di notte magnitudo 4.4: né crolli né danni
Uno sciame sismico ha investito nella notte il Centro Italia.
Le scosse più forti sono state quelle di magnitudo 4 e 4.4 avvenute alle 4:47 e alle 5:10 con epicentro a Monte Cavallo, in provincia di Macerata colpendo una zona già tra quelle più danneggiate dalla serie sismica iniziata il 24 agosto. 
Riporta l'Ansa che alla Protezione civile delle Marche non risultano ulteriori crolli, né danni alle persone (i paesi interessati sono pressoché disabitati), ma le verifiche dei vigili del fuoco proseguono.
Un'ulteriore scossa di magnitudo 3.1 è stata poi registrata alle 5:12 con stesso epicentro e ipocentro a soli 4 km di profondità e un'altra di magnitudo 3.8 alle 6:40.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...