Meteo, allerta gialla per ghiaccio in Toscana: "Lastre sull'asfalto"

04 gennaio 2017 ore 9:20, Andrea De Angelis
Allerta ghiaccio in Toscana per quanto riguarda praticamente l'intero territorio regionale. Un'allerta gialla che risparmierà soltanto le coste della parte sud della regione. Le basse temperature di questi giorni andranno a picco soprattutto di notte, con il termometro sotto lo zero e la conseguente formazione di lastre di ghiaccio sull'asfalto. Si raccomanda quindi la massima prudenza, in particolare nelle giornate del 3 e 4 gennaio. 
Come spiega bene l'Ansa, il Centro funzionale della Regione, spiega una nota, ha avvertito che a seguito del brusco abbassamento delle temperature, vi è la possibilità di formazione di ghiaccio, in particolare sulle aree soggette a scorrimento superficiale e su quelle più riparate dall'azione del vento. La Protezione civile ricorda l'obbligo di dotazioni invernali o catene a bordo su tutto il territorio. A Viareggio i volontari della Croce Verde e della Croce Rossa e dell'associazione protezione civile Città di Viareggio, compiranno giri di perlustrazione dedicati ai senza tetto, per fornire coperte e bevande calde in caso di bisogno.

Meteo, allerta gialla per ghiaccio in Toscana: 'Lastre sull'asfalto'
E dando un'occhiata più vasta sullo Stivale, si scopre che questa Epifania sarà tra le più fredde degli ultimi decenni. Temperature sotto lo zero un po' ovunque, ben diverse da quelle registrate per il Natale e anni luce rispetto ai gradi che il termometro segnava appena un mese fa, quando all'Immacolata si preparavano gli alberi nelle case. 
Venerdì 6 gennaio dunque rovesci di neve fino in pianura e sulla costa dalle Marche alla Puglia, ma anche Campania, specie interna, Basilicata, Calabria, a quote inizialmente ancora collinari in Sicilia ma in possibile sconfinamento fin sul mare sui versanti tirrenici e ionici. Non escluso qualche fiocco anche su Napoli e le Isole del Golfo.
Le temperature crolleranno rispetto a Capodanno fino a 10 gradi, venti forti di grecale e tramontana con raffiche di oltre 70-80km/h, mari molto mossi o agiati ma soprattutto rovesci di neve fino in pianura e a tratti fin sulla costa al Sud, medio versante adriatico, specie Abruzzo, in collina sulla Sicilia. Possibilità di neve in città come Pescara, Termoli, Foggia, Bari, Lecce, Matera, Cosenza, Crotone, Benevento, qualche fiocco non escluso anche a Napoli, Reggio Calabria, Messina. Asciutto ma freddo e ventoso sulle centrali tirreniche. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...