Gardaland, inaugurazione a "testa in giù": gruppi bloccati sulla giostra

08 aprile 2017 ore 15:41, Micaela Del Monte
Inaugurazione con brivido a Gardaland. Il parco divertimenti ha infatti aperto oggi la stagione ma con qualche problema tecnico che ha causato un black out. Decine di persone sono infatti rimaste bloccate a testa in giù a trenta metri d'altezza sulla "Sequoia Adventure" e sono state recuperate dai tecnici. Sulla giostra c'erano diversi gruppi, tra cui alcune famiglie.

Gardaland, inaugurazione a 'testa in giù': gruppi bloccati sulla giostra
PROBLEMI TECNICI
Ma non è stato l’unico inconveniente, perché non ha funzionato nemmeno la nuova attrazione, Shaman, che unisce con un investimento di cinque milioni di euro il brivido delle montagne russe con quello della realtà virtuale. "Un problema tecnico temporaneo - ha dichiarato Aldo Maria Vigevani, amministratore delegato di Gardaland, durante la conferenza stampa – si è verificato giovedì pomeriggio". E il problema pare non sia isolato, alle 14 erano fuori servizio anche molte altre giostre: Fuga da Atlantide, Blu tornado e Mammut.

POLEMICHE
Molti turisti, la maggior parte stranieri, si sono presentati ai botteghini per chiedere il rimborso del biglietto. Ma Gardaland propone non un rimborso ma il biglietto per un’altra data, risposta che ha scatenato la polemica. 

NUMERI
Gardaland ha inaugurato oggi la stagione 2017. Sono trascorsi 42 anni dal 19 luglio 1975 giorno in cui una cordata di imprenditori veronesi, 'fulminati' sulla via di Disneyland aprirono su 90mila metri quadrati lungo le sponde veronesi del più grande lago italiano il parco divertimenti Gardaland. Da quella epoca quasi pionieristica Gardaland ha continuato a svilupparsi arrivando oggi a coprire 200mila mq di parco tematico che toccano i 450 mila complessivi della cittadella del divertimento oggi chiamata Gardaland Resort e che comprende l'acquario SeaLife e due hotel. Dal 2006 il complesso è di proprietà dell'azienda britannica Merlin Entertainments specializzata in parchi di divertimento, con sede a Poole, nella contea del Dorset. Rappresenta la maggior compagnia del settore a livello europeo, e la seconda a livello mondiale dopo la Disney per numero di visitatori.

caricamento in corso...
caricamento in corso...