Macron candidato della Merkel? Oggi è volato a Berlino da Angela

16 marzo 2017 ore 12:37, intelligo
Macron candidato della Merkel? Oggi è volato a Berlino da Angela
L'ex ministro dell'Economia, Emmanuel Macron, candidato all'Eliseo
per le prossime presidenziali, è volato a Berlino. L'ex fedelissimo di François Hollande è andato in Germania per un incontro con la cancelliera tedesca Angela Merkel, alla quale illustrerà la sua visione delle relazioni tra Parigi e Berlino e dell'Unione Europea. 
Insomma, un candidato di uno Stato sovrano che va dalla persona deputata di guidare l'Europa a spiegare cosa vuole fare e come. In un'intervista all'emittente tedesca Zdf concessa alla vigilia della partenza, Macron - che tutti i sondaggi danno vincente al ballottaggio del 7 maggio contro la leader del Fn Marine Le Pen - ha ammesso che la Francia "deve assumersi le sue responsabilità" ed attuare i piani di riforme economiche necessari per ricostituire la fiducia nelle relazioni franco-tedesche. Dunque l'importante è vincere contro Marine Le Pen, e se anche con l'aiutino di Merkel & Co. è meglio. Il tutto muovendosi in uno scenario spettrale, quale quello dell'Europa oggi: sempre più in crisi con Wilders che solo ieri ha conquistato 4 seggi in più. 

ULTIMI SONDAGGI 
Marine Le Pen in testa nelle intenzioni di voto dei francesi al primo turno delle elezioni presidenziali in programma il 23 aprile. Secondo un sondaggio condotto da OpinionWay-Orpi per Les Echos e Radio Classique, la leader del Fn avrebbe il 27% dei consensi, contro il 25% del candidato centrista Emmanuel Macron ed il 19% del candidato della destra Francois Fillon. Al quarto posto il socialista Benoit Hamon, fermo al 13%. Lo stesso sondaggio conferma che Macron avrebbe vittoria facile sulla Le Pen al ballottaggio del 7 maggio, quando otterrebbe il 60% dei voti contro il 40% della leader dell'estrema destra.

#macron #marinelepen #elezioni
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...