Truffe agli anziani in tutta Italia, sgominata banda di finti carabinieri

18 febbraio 2017 ore 12:21, Micaela Del Monte
L'operazione è stata denominata "sciacallo" ed ha portato all'arresto in flagranza di reato 8 persone e al deferimento in stato di libertà di altre 7. Gli arrestati, specializzati in truffe agli anziani, agivano uniti in gruppi e in tutta Italia. L’operazione è partita da una truffa a una donna compiuta nel giugno scorso al La Spezia. I truffatori agivano spacciandosi per avvocati, appartenenti alla forze dell’ordine, corrieri.

Truffe agli anziani in tutta Italia, sgominata banda di finti carabinieri
Alcuni degli indagati sono risultati legati alla criminalità organizzata
, di tipo camorristico operante a Napoli. Le indagini condotte dai carabinieri del reparto operativo - nucleo investigativo del comando provinciale della Spezia hanno permesso di accertare diverse decine di truffe consumate o tentate che hanno portato anche all’arresto in flagranza di otto persone e alla denuncia di altre sette. Sono in corso numerose perquisizioni a carico di persone che vivono a Milano e il sequestro di auto. I carabinieri hanno identificato il titolare di una ditta di autonoleggio di Napoli come presunto componente dell’organizzazione criminale a cui risultano intestate le autovetture che venivano usate dai "trasfertisti" per andare a compiere le truffe.

L'indagine è partita è stata sviluppata a partire dal giugno 2016 a seguito della segnalazione pervenuta al 112 da parte di alcuni impiegati di un istituto di credito locale e di un testimone di una possibile truffa in atto. Gli impiegati, infatti, si insospettivano della inconsueta richiesta da parte di un’anziana cliente di prelevare una somma di denaro contante, insolita rispetto alle sue abitudini. La donna, vedova, 80enne, infatti, spiegava ai cassieri la necessità di ritirare diverse migliaia di euro in contanti per poter pagare la “cauzione” richiestale da un avvocato, per conto di sua figlia, rimasta coinvolta in un incidente stradale. 

#sgominatabanda #truffatori #anziani
caricamento in corso...
caricamento in corso...