Ma quali extra-terrestri! Nasa scopre un'altra terra abitabile in un sistema

23 febbraio 2017 ore 10:46, Americo Mascarucci
Ci sono altre sette terre nello spazio e almeno tre di queste sarebbero pure abitabili. Insomma, nello spazio potrebbero esserci altre forme di vita. E' la scoperta annunciata dalla Nasa effettuata grazie al telescopio Spitzer. Si tratterebbe secondo gli scenziati del più grande sistema planetario mai scoperto formato da tanti "sosia" della Terra. Il tutto a nemmeno 40 anni luce dalla Terra.
Ma quali extra-terrestri! Nasa scopre un'altra terra abitabile in un sistema


La scoperta
La straordinaria scoperta, pubblicata su Nature, si deve ad un gruppo internazionale coordinato dall'università belga di Liegi. I pianeti ruoterebbero intorno ad una stella ribattezzata Trappist-1. 
"È un sistema planetario eccezionale, non solo perché i suoi pianeti sono così numerosi, ma perchè hanno tutti dimensioni sorprendentemente simili a quelle della Terra", spiega il coordinatore della ricerca, Michael Gillon. 
Trappist-1 secondo quanto rilevato dagli scienziati, sarebbe una nana rossa molto più fredda del Sole e l'orbita di tre dei suoi pianeti ricadrebbe nella "zona abitabile" sulla cui superficie potrebbe esserci acqua allo stato liquido. 
"Questa scoperta - commenta Nichi D’Amico, presidente dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) - è importante non solo dal punto di vista scientifico, ma anche culturale. Sapere con sempre maggiore sicurezza che oltre il nostro Sistema solare ci sono luoghi potenzialmente favorevoli alla vita è semplicemente affascinante". 

Come è avvenuta la scoperta
La scoperta è stata possibile grazie alle osservazioni congiunte effettuate da telescopi basati a terra – come il Trappist-South presso l’Osservatorio di La Silla, in Cile, e il Very Large Telescope al Paranal, entrambi dell’European southern observatory (Eso) -, e dallo spazio con il telescopio Spitzer della Nasa. Per scovare i nuovi mondi, gli astronomi hanno utilizzato la cosiddetta tecnica del transito, che permette di catturare ogni minima diminuzione della luce emessa da una stella a causa del passaggio di un pianeta che le orbita intorno. 
#nasa #settepianeti #vita
caricamento in corso...
caricamento in corso...