Terrorismo in Italia, blitz scova cellula jihadista a Venezia: pronto attentato

30 marzo 2017 ore 10:35, Americo Mascarucci
Sgominata una pericolosa cellula jihadista con sede a Venezia grazie ad un blitz condotto nel cuore della notte e che ha visto l’impiego di reparti speciali Nocs della Polizia di Stato e Gis dell’Arma dei Carabinieri. Tre persone sono state arrestate ed un minorenne fermato. Si tratterebbe di cittadini con regolare permesso di soggiorno in Italia ma provenienti tutti dal Kosovo. Nel corso del blitz sono state anche effettuate 12 perquisizioni di cui 10 nel centro storico di Venezia, una a Treviso e una a Mestre. Le forze dell'ordine hanno fatto irruzione in un palazzo nei pressi del Teatro la Fenice dove sono stati effettuati gli arresti dei presunti terroristi.
Terrorismo in Italia, blitz scova cellula jihadista a Venezia: pronto attentato

LE INDAGINI
Il blitz è scaturito in seguito ad un'articolata indagine anti-terrorismo condotta dalla Procura Distrettuale antimafia che avrebbe permesso di identificare i soggetti in questione come potenziali pericolosi terroristi, seguendone le attività, monitorando il loro radicalismo religioso, i luoghi di frequentazione, le relazioni e i legami con gli ambienti Jihadisti. 
All’operazione ha partecipato personale operativo e tecnico della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato, Nucleo Artificieri della Questura di Venezia, operatori del Gabinetto Regionale e Provinciale di Polizia Scientifica, nonché cineoperatori del Nucleo Investigativo.
Gli inquirenti sarebbero in possesso di intercettazioni dalle quali emergerebbe il coinvolgiment diretto dei quattro in un attentato progettato sul ponte di Rialto, uno dei simboli della città lacunare. Attentato che fortunatamente con il blitz di questa notte è stato sventato. 
E sono arrivate le prime parole del Ministro dell'nterno Marco Minniti che ha elogiato la professionalità e l'efficienza dei nuclei anti-terrorismo che stanno operando in tutta Italia. Mentre il ministro della Difesa Roberta Pinotti ha evidenziato come l'operazione di Venezia : "conferma l'impegno contro il terrorismo. Ottimo lavoro di squadra, Polizia di stato e Carabinieri!".

#terrorismo #venezia #blitz #arresti




caricamento in corso...
caricamento in corso...