#SaveIceberg, il dogo argentino "graziato" torna in Italia

28 giugno 2017 ore 20:23, Micaela Del Monte
La petizione e il passa parola hanno funzionato, Iceberg tornerà a casa. Aveva fatto il giro del web la notizia del dogo argentino femmina condannato a morte in Danimarca solo per la sua razza. Ora, finalmente, il cane dello chef italiano trasferitosi per lavoro può tornare in Italia senza alcuna ripercussione.

#SaveIceberg, il dogo argentino 'graziato' torna in Italia
L'animale era entrato in Danimarca con tutti i documenti in regola, senza incontrare ostacoli alla dogana, insieme al suo padrone, lo chef avellinese Giuseppe Perna, che lavora lì. Poi, a seguito di una zuffa con un altro cane, la polizia lo aveva sequestrato. A quel punto Perna aveva scoperto che il dogo argentino è una specie proibita in Danimarca, perché ritenuto pericoloso, e che Iceberg doveva essere abbattuta.
Lo chef non si era rassegnato ed aveva avviato una battaglia legale, coinvolgendo le associazioni ambientaliste e animaliste italiane. I Verdi avevano raccolto 340 mila firme a una petizione su change.org, la pagina di Enpa su Facebook aveva raggiunto 350.000 visualizzazioni. Anche la deputata di Forza Italia Michela Vittoria Brambilla, nota animalista, si era mossa presso le autorità danesi. Enpa aveva promosso un mail bombing verso l'ambasciata di Danimarca ed era riuscita lunedì scorso a farsi ricevere dall'ambasciatore. All'incontro aveva partecipato anche la cantante Noemi

La conferma l’ha data l’ambasciatore danese in Italia, Erik V. Lorenzen, in un tweet indirizzato a Enpa. "Accolgo con estrema gratitudine la notizia data dall’ambasciatore Lorenzen – dice la presidente di Enpa, Carla Rocchi – questa è una grande vittoria. Lancio un ulteriore appello alla polizia e alle autorità danesi affinché il cane Iceberg sia rilasciato il prima possibile per far ritorno in Italia.Ringrazio Noemi e milioni di italiani che si sono schierati dalla parte di Giuseppe e del suo cane: noi tutti non vediamo l’ora di abbracciarli".

#DK Minister Esben Lunde Larsen: "A Iceberg will return to Italy". #Iceberg #Italy @enpaonlus https://t.co/KVT4HW9D8z    
caricamento in corso...
caricamento in corso...