Domande per Ape sociale a quota 8mila: come muoversi su sito Inps

20 giugno 2017 ore 11:42, Luca Lippi
Partita sabato la procedura per l’adesione all’Ape sociale e pensione anticipata per i precoci. I requisiti per accedervi e le modalità per fare domanda sono contenute rispettivamente nel Dpcm 88/2017 e nella circolare 100/2017 dell'Inps per l'Ape sociale, e nel Dpcm 87/2017 e nella circolare 99/2017 dell'Inps per i lavoratori precoci. Del provvedimento abbiamo parlato diffusamente già nei giorni scorsi, tuttavia pare ci siano diverse difficoltà da parte dei pensionandi a muoversi sul portale dell’Inps allo scopo di fare domanda e cercare di raccogliere più informazioni possibile.
L’Inps con una circolare ha cercato di spiegare il percorso da seguire per guidare l’utenza al raggiungimento dello scopo. Nel frattempo fa sapere che sono già 8.118 le domande di indennità per l'Ape sociale e per il pensionamento anticipato dei lavoratori cosiddetti precoci arrivate all'Inps alle ore 18.00 di ieri. Sono state presentate 5.386 domande di accesso all'Ape sociale e 2.732 richieste di accesso al pensionamento anticipato per precoci.
Domande per Ape sociale a quota 8mila: come muoversi su sito Inps
Il percorso da seguire all'interno del sito -  per presentare la domanda di verifica dei requisiti da parte dei lavoratori si deve accedere al sito dell'Inps inserendo le proprie credenziali (ad esempio codice fiscale e Pin, oppure l'indentità digitale Spid). Poi si deve cercare il servizio ‘domanda di prestazione pensionistica: pensione, ricostituzione, ratei maturati e non riscossi, certificazione del diritto a pensione’
Quindi si deve cliccare su ‘nuova domanda’ nella colonna di sinistra. Come indicato da il Sole24ore questo passaggio non è esplicitato nelle circolari Inps, quindi si può supporre di dover cercare un percorso specifico per la certificazione dell'Ape sociale o della pensione per i precoci. Invece all'inizio si tratta di seguire il percorso standard per la domanda di pensione.
Dopo aver cliccato su ‘nuova domanda si apre la videata contenente i dati anagrafici dell'interessato, che vanno eventualmente integrati.
Compilata questa parte occorre cliccare su prosegui e si arriva alla videata ‘dati prodotto’. Successivamente si deve cliccare sulle frecce al centro del video fino a far comparire ‘certificazioni’ e quindi selezionare il relativo rettangolo.
A questo punto si apre un menù a tendina riguardante le certificazioni per l'Ape sociale, nella seconda riga, alla voce ‘prodotto’, si deve selezionare ‘verifica delle condizioni di accesso’ e quindi, alla terza riga ‘ape sociale’. Dopo di che si prosegue

La domanda come lavoratore precoce -  la procedura è la medesima per l’Ape sociale, tranne che quando compare alla prima riga ‘certificazione’, nella seconda si deve scegliere ‘diritto a pensione’ e quindi nella terza riga ‘lavoratori precoci’ e, infine, in quella che si apre successivamente, alla voce ‘tipologia’, indicare la categoria a cui si appartiene.

#Apesociale #Inps #Procedura #Portale #Precoci

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...