Commissione Ue promuove l'Italia: niente infrazione. Bilancio e "squilibri" ok

22 maggio 2017 ore 12:22, intelligo
Niente procedura di infrazione a carico dell'Italia, né per il bilancio 2017, né per quanto riguarda gli squilibri macroeconomici eccessivi. Insomma il Bel Paese è stato graziato grazie alle misure di correzione raccomandate ed adottate secondo la Commissione. 
Presentato oggi il "pacchetto di primavera", ricco di raccomandazioni e pareri e che "fa seguito al pacchetto d'inverno del semestre europeo di febbraio - si legge nella nota - e tiene conto delle conclusioni in esso contenute, anche per quanto concerne la procedura per gli squilibri macroeconomici. Riguardo a Cipro, all'Italia e al Portogallo, che presentavano squilibri macroeconomici eccessivi, la Commissione ha concluso che non vi sono dati analitici che giustifichino il passaggio alla fase successiva della procedura, a condizione che i tre paesi attuino pienamente le riforme indicate nelle rispettive raccomandazioni specifiche per paese". 

Commissione Ue promuove l'Italia: niente infrazione. Bilancio e 'squilibri' ok
Superata la prova bilancio dunque, i conti pubblici della Penisola per la Commissione sono a posto, sono "state adottate le ulteriori misure di bilancio richieste per il 2017, e che pertanto in questa fase non sono ritenuti necessari interventi supplementari per garantire la conformità con il criterio del debito". 

Quanto ai suggerimenti, oltre a quello di rimettere la tassa sulla prima casa per i ricchi, c'è il "miglioramento del collocamento e in generale del mercato del lavoro e per un efficientamento della giustizia civile che faciliti i procedimenti giudiziari". Gentiloni, che il tema lo affrontato più volte, dovrà anche trovare la soluzione questa volta.
Tra i punti affrontati poi anche la riforma dell'amministrazione in un clima "business-friendly" che si potrebbe giovare di una "maggiore concorrenza nei mercati dei servizi". Anche qui nulla di nuovo l'Unione lo aveva chiesto.
L'Europa non manca di affrontare il problema dei crediti deteriorati e i casi di Mps come quello delle due banche venete. Ma su questo faremo un focus a parte. 

#commissione #ue #banche #mps #giustizia 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...