Emergenza rifiuti Roma, ancora foto choc da San Lorenzo e... caso Muraro - REPORTAGE #Romarisorgi

01 agosto 2016 ore 10:46, Lorenzo Ursica
Ancora foto choc da Roma. Ci troviamo a San Lorenzo stavolta, dopo i nostri servizi al grido di #Romarisorgi che segnalano e denunciano il degrado di Roma dal centro storico e dintorni alle periferie. 

Un giro nella sporcizia, nell'incolto, per capire ancora meglio perché i rifiuti sono al centro delle polemiche questi giorni. Noi eravamo partiti in anticipo, ora come se non bastasse, sta succedendo di tutto: per chiudere il cerchio c'è la vicenda dell'attuale assessora all'Ambiente della giunta capitolina a 5 Stelle, Paola Muraro finita al centro della bufera per il suo contratto della durata di 12 anni come consulente di Ama, la municipalizzata per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. L'ex consulente Ama deve occuparsi dello stesso tema e dello stesso settore da assessore ed è su questo che si appuntano le principali critiche, non solo dell'opposizione capitolina con Fi e Pd in testa che ne chiedono le dimissioni. Ma la sindaca 5Stelle Virginia Raggi fa quadrato sulla Muraro e la difende: "L'assessore Muraro? Sta facendo un ottimo lavoro". Poi va al contrattacco: "Le dimissioni dell'assessore Muraro? Considerando che le chiede il Pd mi pare bizzarro. Tutti gli incoraggiamenti dai cittadini in fila, mi pare che i romani abbiano voglia di cambiare". 

Da parte sua, la Muraro ha fatto sapere di aver pronto un dossier  che mostrerà  quando glielo "chiederanno. Il mio rapporto con gli amministratori di Ama che si sono succeduti nel tempo era quello che fa un consulente, consigliare. Poi se l'azienda fa orecchie da mercante io non posso fare altro che dimostrare che quel che non andava io l'ho scritto".

E anche la sindaca Raggi della Capitale ha parlato del caso immondizia al termine della visita guidata per i cittadini in Campidoglio e sulla Muraro ha chiuso la questione così: “Non si deve dimettere, anzi sta facendo un ottimo lavoro”. 
Per lei le polemiche “arrivano dal Pd e dal Pdl che l’hanno gestita per anni“. Il caso Monnezzopoli nella Capitale? “Riferirò in consiglio comunale”. Parola di Virginia Raggi, che ha parlato del caso rifiuti al termine della visita guidata per i cittadini in Campidoglio. Uno è il tema fondamentale sollevato dagli ultimi giorni dall’opposizione: quello legato all’assessore Muraro, protagonista di un blitz nella sede della municipalizzata Ama e accusata dagli avversari politici di “conflitto d’interessi” perché per 12 anni consulente della stessa azienda.

[image: left]
<
>
caricamento in corso...
caricamento in corso...