Casamonica: puniti i coniugi Spinelli per aggressione alla troupe della Rai, IL VIDEO

01 settembre 2015, Lorenzo Ursica
Era stata la trasmissione Agorà di Rai3 a rendere pubblico il video dell'aggressione da parte di alcuni uomini e donne, ritenuti appartenenti alla famiglia Casamonica,  alla loro troupe in via Quadraro a Roma. 

La denuncia consisteva nel fatto che i giornalisti stessero facendo un servizio sul clan (dopo che con i funerali "spettacolari" a Vittorio Casamonica gli occhi erano puntati su di loro), e che questo fosse stato impedito con forza dai familiari, sottolineando anche l'aseptto di aver ricevuto minacce. 
Vittima sarebbe stata il giornalista Alfonso Giuliano prima dell'arrivo della polizia che ha messo le manette a due persone.

E ora arriva la condanna da parte della giustizia: due anni e 4 mesi per rapina a Vincenzo e Loredana Spinelli. La colpa essersi impossessati di cellulare e telecamera dei giornalisti. 

Ora la sezione feriale del Tribunale di Roma dovrà decidere se revocare gli arresti domiciliari.Per i coniugi però, questa la difesa, gli operatori avevano violato la privacy non chiedendo un’intervista, come fatto da altri giornalisti, ma violando il proprio ambiente familiare.


caricamento in corso...
caricamento in corso...