Clinton e Trump passano ai colpi bassi, ma Donald non va ko [VIDEO]

10 ottobre 2016 ore 13:27, Lorenzo Ursica
Il dibattito veniva sulla scia dello choc per le dichiarazioni registrate da Trump nel 2005, in cui diceva di poter fare quello che voleva alle persone dell’altro sesso: "Devi afferrarle per i genitali". Questo scandalo ha scosso lo stesso Partito repubblicano, con una vera fuga dal suo candidato. Trump però ha reagito attaccando, e poco prima del dibattito ha fatto una conferenza stampa con tre donne, Paula Jones, Kathleen Willey, Juanita Broadrrick, che in passato avevano accusato Bill Clinton di molestie, e Kathy Shelton, vittima a 12 anni di uno stupro i cui responsabili erano stati difesi da Hillary. 

Il primo sondaggio fatto a caldo dalla Cnn dice che Hillary Clinton ha vinto la sfida televisiva di ieri sera a St. Louis, ma Trump è apparso sì come un pugile ferito, ma ben lontano dall'andare ko. Anche perché in quanto a donne e molestie sottolinea come ci sia differenza tra le parole e i fatti. Detto questo, a molti opinionisti il dibattito di ieri è apparso "noioso" e "scontato". Non a caso la definizione di "brutto" è comparsa su più giornali. 

Il video





caricamento in corso...
caricamento in corso...