Di Battista "recita" in un trailer virale "bello bello bello": è sfogo film [VIDEO]

12 dicembre 2016 ore 17:25, Andrea De Angelis
Di Battista attacca il Governo Gentiloni ancor prima che questo venga formato. "Il suo avatar", riferito ovviamente a Renzi. E su Facebook spunta un finto trailer, "io voglio che i cittadini devono votare", con Di Battista assoluto protagonista. Tra realtà e parodia il confine è labile, specie quando si parla di politica. 

"Dopo la sconfitta al referendum Renzi doveva lasciare la politica e invece è stato lui ad indicare a Mattarella Gentiloni, il suo 'avatar', l'ennesimo politicante di professione interessato a far perdere ai cittadini la loro sovranità. Saremo, come sempre, pura partecipazione e nonviolenza, ma reagiremo, il popolo italiano non può essere ancora calpestato!". Così Alessandro Di Battista su Facebook.
Poi, a seguire, la parodia. Sempre via social. Tutto parte da una frase detta dal noto deputato dei 5 Stelle. "Io voglio che i cittadini devono votare". Apriti cielo, la fantasia del web non aspetta che simili assist

Di Battista 'recita' in un trailer virale 'bello bello bello': è sfogo film [VIDEO]
Dietro al video ‘rimaneggiato’ che ha fatto tanto scalpore c’è un empolese, Alberto Schiariti, che con pochi accorgimenti ha tramutato l’intervista in un trailer cinematografico. Lo svela gonews.it: "Ho veramente tantissimi video – commenta Schiariti – però non pubblici, che condivido in un gruppetto di amici. In mezz’ora il video era pronto: l’idea è stata automatica dopo averlo visto ‘pulito’ perché Di Battista recita già di suo".


caricamento in corso...
caricamento in corso...