Puglia, Sisto: "Non commettiamo un doppio peccato mortale"

14 aprile 2015, Lorenzo Ursica
"Sarebbe un doppio peccato mortale", sottinteso bruciare la candidatura di Adriana Poli Bortone. Perché da un lato è in gioco l'unità del centrodestra, dall'altro la possibilità di vincere le elezioni in Puglia il prossimo mese. 

Così Francesco Paolo Sisto interviene a Montecitorio sul particolarissimo momento che il suo partito e tutto il centrodestra stanno vivendo, in particolare sulla candidatura di Poli Bortone come avversario di Emiliano. 

Il video:


 
caricamento in corso...
caricamento in corso...