Diga di Oroville fa paura, sacchi di pietre per proteggere a valle. VIDEO dall'elicottero

14 febbraio 2017 ore 13:05, intelligo
La diga di Oroville continua a far paura, soprattutto ora che dall’alto dall’elicottero Air 21 della California Highway Patrol si possono vedere le immagini del danno che ha subito. E' chiaro che sta cedendo e rischia di provocare l’inondazione dell’intera valle sottostante. A livello operativo, sempre dagli elicotteri stanno lanciando enormi sacchi di pietre per cercare di riparare la crepa che si è aperta domenica nel bordo della valvola di emergenza mentre mezzi per la raccolta dei rifiuti pieni di massi stanno svuotando il loro carico sulla valvola danneggiata che si teme possa riversare un muro di 230 metri di acqua nella valle.

COSA ERA SUCCESSO
La diga più alta degli Stati Uniti  (234,7 metri) non è più sicura, c'è una crepa e il rischio è quello che ci sia un collasso. Tanto è reale e vicina la probabilità di una nuova Vajont che 200mila persone sono state evacuate a Oroville, a 240 chilometri da San Francisco. E' già fuoriuscito un ingente flusso d’acqua che ha inondato la valle circostante. Oltre a Oroville, sono state evacuate Palermo, Gridley, Thermalito, South Oroville, Oroville Dam, Oroville East e Wyandotte. 


#Oroville #California #diga #collasso 


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...