"Domani sarò morta": VIDEO degli sms choc della 17enne aggredita

16 ottobre 2017 ore 16:38, Americo Mascarucci
Colpo di scena nel giallo della 17enne massacrata nel bosco di Montelupo Fiorentino e ritrovata in una pozza di sangue. E' arrivato nel corso del programma Mattino 5 in onda su Canale 5, dove un amico della ragazza avrebbe riferito di aver ricevuto un sms con scritto: "Domani sarò morta, addio tesoro". 
Il messaggio mostrato in tv. sarebbe arrivato alle 5:40 di sabato mattina quindi proprio nella fatidica notte in cui è avvenuto il pestaggio della 17enne.  "È improbabile che l’abbia mandato lei", spiega il giovane che ha anche raccontato di aver visto la ragazza nel corso della serata sia all’interno che fuori dalla discoteca. Se non lei però chi l'avrebbe inoltrato dal suo cellulare? Poi il ragazzo rivela: "Aveva litigato con i suoi amici fuori dal locale, anche in modo abbastanza acceso, era con loro per cui dubito che sia andata da sola nel parco. Gli amici che erano con lei sono stati definiti "ragazzi agitati, abbastanza cabinisti".
Clicca qui per vedere la trasmissione.

IL GIALLO CONTINUA
La ragazza non sarebbe in pericolo di vita. I sanitari le hanno riscontrato un violento trauma cranico, diverse fratture, un ematoma, un occhio tumefatto, lesioni profonde da trascinamento sui talloni, sui glutei e sulla schiena, altre abrasioni e piccoli tagli. Secondo l’ipotesi degli inquirenti l’aggressore l’avrebbe trascinata per le braccia per circa 150 metri per poi abbandonarla dopo averla ridotta quasi in fin di vita nei pressi del sottopassaggio della ferrovia. Ma chi può averla ridotta in quello stato?  
La ragazzina è confusa, non ricorda, non è stata in grado per ora di fornire elementi utili alle indagini. Così la Polizia ha cercato di sapere di più dai suoi amici, quelli con cui la 17 enne ha trascorso la serata prima di essere massacrata. I quattro amici (due minorenni e due maggiorenni) e l’ex fidanzato sono stati interrogati a lungo presso il commissariato di Empoli. Le versioni discordanti rilasciate dagli amici non fanno che annebbiare ancora di più l’intero quadro. Ci sarebbero in particolare due di loro fortemente indiziati.
Resta da chiarire perché avrebbero lasciato la ragazzina da sola nel bosco. La versione della lite sfociate perché lei voleva ritornare dal suo ex nella discoteca dove avevano trascorso la serata e si sarebbe rifiutata di tornare a casa con loro non convince gli inquirenti. L'ex fidanzato ascoltato avrebbe fornito alibi che, al momento reggerebbero ai primi riscontri. Ora il giallo dell'smas: se non è stata lei a mandarlo chi l'ha fatto al suo posto? Insomma, un tassello in più che dovrà ora essere chiarito. 
'Domani sarò morta': VIDEO degli sms choc della 17enne aggredita

#17enne #montelupo #sms

caricamento in corso...
caricamento in corso...