Pianeti extrasolari o alieni: il super-annuncio Nasa in DIRETTA dalle 19

22 febbraio 2017 ore 16:59, Micaela Del Monte
La Nasa ieri ha preparato il mondo ad un annuncio sensazionale, notizia che verrà rivelata oggi alle 19 con una diretta streaming e che, stando a quanto dichiara l'agenzia spaziale, sarà davvero una sorpresa che potrebbe lasciare tutto il mondo a bocca aperta. Tra le tanti voci che girano l'ipotesi più accreditata è quella della scoperta di un pianeta che potenzialmente potrebbe ospitare qualche forma di vita o quanto meno localizzato nella fascia di abitabilità (sufficientemente vicino alla sua stella per non essere un blocco di ghiaccio ma non così tanto da essere un inferno di fuoco, dotato della massa sufficiente ad avere un'atmosfera e, più importante di tutto, avere la caratteristica di avere l'acqua in forma liquida tra i tanti (quasi 1.300 finora) esopianeti individuati al di fuori del nostro sistema solare.

Pianeti extrasolari o alieni: il super-annuncio Nasa in DIRETTA dalle 19
A dare peso a questa ipotesi la conferma che all'evento saranno presenti i responsabili del telescopio Spitzer della Nasa, lo strumento impiegato per individuare gli esopianeti. L'ultimo grande annuncio della Nasa in materia di pianeti fu nel 2015 quando Spitzer, in collaborazione con il telescopio ottico italiano da 3,6 metri alle Canarie rivelò il più vicino pianeta roccioso (di solito tutti gli esopianeti sono giganti gassosi) HD 219134b, lontano da noi 'solo' 21 anni luce ma purtroppo troppo vicino alla sua stella per ospitare una forma di vita. La Nasa Ha annunciato che durante la conferenza i giornalisti potranno fare domande ai rappresentanti dell'agenzia spaziale, anche attraverso la rete potranno essere poste domande tramite l'hashtag #askNASA.

A pochi giorni dall’annuncio della scoperta di molecole organiche su Cerere, c’è già chi ha scommesso che oggi avremo la prima dimostrazione dell’esistenza di vita extraterrestre. In altre parole, avremmo finalmente trovato gli alieni. Dopo tutto, alla conferenza stampa parteciperanno scienziati del calibro di Thomas Zurbuchen, amministratore associato del Direttorato Nasa per le missioni scientifiche e Sara Seager, professore di planetologia al Massachusetts Institute of Technology e scienziato di spicco nello studio dei pianeti extrasolari.

La conferenza sarà infatti presieduta da esperti del calibro di Thomas Zurbuchen, al vertice del Direttorato Missioni Scientifiche della Nasa al quartier generale di Washington, Michael Gillon, astronomo dell'Università di Liegi in Belgio, Sean Carey, manager dello Spitzer Science Center della Nasa Caltech, a Pasadena in California, Nikole Lewis, astronomo dell'Istituto Space Telescope Science di Baltimora, Sara Seager docente di Scienza planetaria e fisica al Massachusetts Institute of Technology di Cambridge.



Broadcast live streaming video on Ustream
caricamento in corso...
caricamento in corso...