Debito pubblico, Renato Brunetta attacca Renzi: "Lui e Padoan sbugiardati dall'UE""

26 gennaio 2016 ore 15:08, Lorenzo Ursica
Brunetta attacca "Renzi e Padoan sbugiardati dall'Ue".  Parliamo del nostro debito pubblico che seguita a crescere a ritmi intollerabili perché la crisi economica, in buona sostanza la recessione, impedisce la riduzione dello stesso.
La situazione è grave, la Ue ci ha dato lo schiaffo, e ora il capogruppo di Fi alla Camera ne dà un altro al governo sulla prossima Legge di Stabilità: "Il debito è il grande problema dell'Italia nel breve, medio e lungo periodo. E col debito crescente non c'è flessibilità possibile".


 
caricamento in corso...
caricamento in corso...