Il VIDEO della liberazione di un gruppo di passeggeri dall’aereo EgyptAIR dirottato

29 marzo 2016 ore 11:07, Lorenzo Ursica
Dopo aver rilasciato i passeggeri a bordo del velivolo dell'EgyptAir dirottato questa mattina su Cipro, tranne quattro cittadini stranieri, la situazione è ancora molto tesa.
Restano ancora sull'aereo i due piloti e i membri dell'equipaggio e sono in totale nove le persone a bordo. Lo ha riferito una nota della stessa compagnia aerea egiziana. "Tre passeggeri, il pilota, il co-pilota e tre membri dell'equipaggio, in aggiunta al dirottatore, si trovano ancora a bordo del velivolo", si legge nel comunicato. 

L'EgyptAir in un comunicato ufficiale aveva spiegato di aver negoziato il rilascio dei passeggeri, ad eccezione degli stranieri. Il pilota dell'Airbus 320 dirottato questa mattina all'aeroporto internazionale di Larnaca a Cipro, Amr al-Gamal, ha raccontato al ministero dell'Aviazione civile egiziano di essere stato minacciato dall'attentatore, che aveva detto di avere una cintura esplosiva. L'egiziano Ibrahim Samaha, identificato dal Cairo, avrebbe inoltre chiesto di atterrare in Turchia, ma il pilota gli ha spiegato che non c'era carburante sufficiente a coprire la rotta. Il volo dirottato era partito questa mattina da Alessandria ed era diretto al Cairo, dove sarebbe dovuto atterrare alle 7 e 15. E' stato il piota Gamal a contattare per primo la torre di controllo del Cairo per segnalare il dirottamento, come ha spiegato al Arabiya. 
Il VIDEO della liberazione di un gruppo di passeggeri dall’aereo EgyptAIR dirottato
E c''è anche un italiano tra i passeggeri in ostaggio a bordo dell'Airbus 320 dell'EgyptAir, dirottato e atterrato nell'aeroporto internazionale di Larnaca a Cipro come confermato ora dalla Farnesina, aggiungendo di aver già contattato la famiglia. 

Ecco il video della liberazione...



caricamento in corso...
caricamento in corso...