Lady Diana vera in un video choc: nozze, tradimenti, omicidio bodyguard

31 luglio 2017 ore 11:37, intelligo
Lady Diana, la principessa triste, ancora oggi fa scandalo e ora che spunta un video sulle sue confessioni in tema di nozze e amori, le polemiche non mancano di nuovo. Il 6 agosto su Channel 4 nell'ambito del documentario 'Diana' apparirà la mamma di William e Harry con le lacrime agli occhi, mentre parla della regina Elisabetta e del suo dolore. Una sofferenza per quelle nozze "senza amore" con Carlo. Da parte della Regina nessun commento, nessun conforto, nessuna pietas. A provare questa storia fatta di silenzi e distacchi profondi in casa reale ora ci sono i video delle lezioni di 'public speaking' che la principessa prese dal 1992 al 1993 con il professor americano Peter Settelen e che saranno trasmessi: in her own words' realizzato per i 20 anni dalla morte.
Lady Diana vera in un video choc: nozze, tradimenti, omicidio bodyguard
LE CONFESSIONI 
Si tratta di confessioni intime, dove si vede la Diana più ingenua e forse fin troppo franca, perchè inizia a parlare dei dettagli privati della sua vita matrimoniale. "Mi recai dalla 'grande signora' e le dissi: 'Non so cosa dovrei fare'", racconta Lady D sulla Regina Elisabetta a cui provò ad appellarsi per salvare il suo matrimonio. Già erano passati cinque anni di matrimonio. Ma the Queen disse: 'Non so cosa dovresti fare'. Fine. E quello fu il suo aiuto" commenta la principessa. Ora su Channel 4 è nata una bufera, ci si domanda se sia giusto o no riaccendere lo scandalo, e mettere la Regina in cattiva luce in questo modo.Nel documentario è contenuta anche la testimonianza dell'insegnante di ballo di Diana, Anne Allen, che racconta di quando nonostante la sua enorme timidezza, la principessa si fece coraggio e chiese a Camilla Parker Bowles di "lasciare perdere suo marito". Diana rivela anche di essersi innamorata di una guardia del corpo, Barry Mannakee, morto nel '97 per in un incidente in moto :"Ho giocato col fuoco e mi sono bruciata. Questa persona faceva parte dell'ambiente, lo hanno scoperto, anche se non avevano prove".

I VIDEO
Settelen, all’epoca insegnante di dizione di Diana, ha ceduto i diritti delle registrazioni video, per gran parte inedite, all’emittente britannica Channel 4 secondo quanto riporta il Telegraph. I video, all'inizio destinati a rimanere privati, dopo la morte della principessa sono stati oggetto di una lunga battaglia legale tra la famiglia Spencer, che ne reclamava la proprietà e lo stesso Settelen, al quale vennero restituiti nel 2004.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...