Spunta video gag di Berlusconi a Porta a Porta, no stampelle: censurato

04 luglio 2017 ore 11:59, intelligo
La super gag di Silvio Berlusconi a Porta a Porta - con le stampelle e zoppicante - era già pronta. Così si voleva presentare in tivù, curvo e piegato, con un filo di voce e la telecamera puntata. Poi lo sketch dei suoi sogni sarebbe andato in onda, con il vecchietto Silvio che diceva: "Questo vecchietto avrebbe voluto cedere il testimone a qualcuno più nuovo di lui. Ma siccome nessuno dei giovani è in grado, eccomi di nuovo qui". 
A quel punto cadevano le stampelle e lui avrebbe dovuto dire: "Sono costretto a tornare in campo per il bene dell’Italia". Sembra di vederlo sulle navi quando preparava spettacoli e intratteneva il pubblico col piano bar, alla fine Berlusconi resta quello. 
Niente da fare, non lo vedremo mai così perché decina di giorni fa, come scrive la Stampa, da Vespa. l’hanno tutti convinto a soprassedere: il Paese "non è il nel “mood” adatto, per gli scherzi sarà tempo più avanti". D'altronde con Dudu aveva già fatto una scenetta non proprio apprezzata, anzi molto criticata dalla rete. Ma inutile fermarlo, Silvio è un istrione. 
Spunta video gag di Berlusconi a Porta a Porta, no stampelle: censurato
D'altronde Berlusconi era nel pieno della sua vivacità anche per la vittoria alle elezioni amministrative, capaci di regalargli nuovo smalto e la voglia di scioccare ancora.  

E' convinto che il momento sia difficile, lo sa, e per questo ha rinunciato a scherzare di fronte a milioni di famiglie in difficoltà e il 40 per cento dei giovani disoccupati. La Stampa riporta addirittura l'ultima mantra Berlusconiano al grido di: "Non potremo uscirne fuori con le ricette ordinarie, serve un doppio shock". Ma per carità, niente gag anche se la voglia di sbattere in faccia a Salvini la sua rinnovata "freschezza" a 80 anni l'avrebbe tanto avuta. Si tiene l'anagrafe politica come qualità e non come peso e va avanti fingendo più serietà di quella che naturalmente e per indole Silvio incarna. 



#berlusconi #gag #sketch


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...