Migranti, verso la Spagna sulle moto d'acqua

01 settembre 2015, Lorenzo Ursica
Il viaggio dei migranti sperimenta un altro mezzo: le moto d'acqua. Come si vede nelle immagini diffuse dalla Guardia Civil, i profughi attraversano il mare aggrappati sul retro delle moto d'acqua.

 Nove miglia, poco più di 14 km, il tragitto dal Marocco alle spiagge di Tarifa, sulla costa meridionale della Spagna.

 Per il costo totale di duemila sterline a testa. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...