Usa 2016, Hillary "riappare" dopo la sconfitta: la consolazione è il cane [VIDEO]

11 novembre 2016 ore 9:26, Lorenzo Ursica
Per Hillary Clinton la sconfitta è stata amara. dopo il discorso di New York di lei si sono perse le tracce. Ed eccola, a passeggiare nei boschi con il cane e famiglia. "Ero affranta per il risultato delle elezioni - scrive su Facebook l’elettrice democratica Margot Gerster - e così ho deciso di portare le mie ragazze a fare una gita nel nostro posto preferito a Chappaqua (New York, ndr). Mentre stavamo venendo via, ho sentito un fruscio. C’era lei (Hillary Clinton, ndr), Bill e i loro cani e stavano facendo esattamente la stessa cosa che facevo io".

"Niente mi ha reso più orgogliosa di essere la vostra sostenitrice. Non possiamo ancora rompere quel tetto di cristallo, ma un giorno qualcuno lo farà, e spero che sarà il prima possibile". Così Hillary Clinton, nel suo primo discorso dopo la sconfitta elettorale contro Donald Trump negli Usa, rivolgendosi alle donne e facendo riferimento alla possibilità che una donna un giorno diventi presidente degli Usa. La candidata democratica è apparsa commossa e ha parlato con fermezza rivendicando con orgoglio la battaglia portata avanti durante la campagna elettorale.




caricamento in corso...
caricamento in corso...