Jogging e shopping per altri 9 furbetti del cartellino all'Asl Caserta, 7 sospesi - VIDEO

15 giugno 2016 ore 11:30, Lorenzo Ursica
A proposito di furbetti del cartellino, non finiscono mai...  Stavolta gli indagati utilizzavano i badge di colleghi assenti, registrando fraudolentemente il servizio come da orario di lavoro. A "fermarli" i carabinieri della Compagnia di Maddaloni, dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 16 indagati (9 agli arresti domiciliari e 7 sospesi dal pubblico impiego).
Questa volta siamo in Campania, precisamente alla A.S.L. di Caserta. L'indagine avrebbe riguardato anche 5 dirigenti.
Al vaglio sono le ipotesi di truffa e false attestazioni o certificazioni in concorso, con le aggravanti di aver commesso il fatto in danno di un ente pubblico. 





caricamento in corso...
caricamento in corso...