Arabia Saudita choc, passeggiava in minigonna: bella modella ricercata

18 luglio 2017 ore 12:08, intelligo
La colpa di passeggiare in minigonna tra le rovine di un castelli in Arabia Saudita: ora una giovane modella è ricercata dalla polizia. E' bella, ha un nome d'arte (Kuhlood), e ha commesso una leggerezza: ha postato il video in rete. Si vede dalle immagini  la ragazza che cammina per i luoghi storici più visitati del Paese, il Forte di Ushaiqer, a 155 chilometri da Riad, con abiti che violano le regole del posto che comprendono anche che non possono guidare e se escono devono essere accompagnate da un parente maschio. La donna in Arabia Saudita deve indossare l’abaya, una tunica nera che copre corpo e testa. Chi è visita pressapoco si deve vestire così, coprirsi il capo sicuramente e rispettare le abitudini del luogo. Il filmato però mostra una straniera che sembra sfidare gli usi del posto in termini di vestiario. 
E nel Regno Saudito le norme sono obbligatorie. Ora, dopo il video su SnapChat, il dibattito si è aperto in tutto il mondo, mentre è partita "la caccia" alla donna tanto coraggiosa, quanto ingenua o provocatoria. 

Lo scrittore Wael al-Gassim ha detto di questo caso: “Pensavo che si fosse fatta esplodere o avesse ucciso qualcuno. Invece aveva solo indossato una minigonna. Mi chiedo come la Vision 2030 possa aver successo se viene arrestata”. 


 
#modella #minigonna #arabiasaudita
   

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...