Maturità, la Polizia sostituisce i professori: niente trucchi studiate

21 giugno 2016 ore 13:08, Lorenzo Ursica
Arriva la maturità, e con l’esame arrivano i trucchi e le speranze per passarlo senza intoppi. Tra queste, il sogno di carpire le tracce dello scritto in anticipo per presentarsi alla partenza con un compito bell’e fatto. La Polizia postale mette in guardia gli studenti che devono sostenere l’esame di Stato: inutile contare sulla forzatura di archivi digitali, l’unico modo per completare il corso delle superiori è studiare.



caricamento in corso...
caricamento in corso...