Attentato, Londra chiama Roma? L'intervista a Osvaldo Napoli (VIDEO)

23 marzo 2017 ore 13:37, Lorenzo Ursica
Attentato, Londra chiama Roma? L'intervista a Osvaldo Napoli (VIDEO)
di Stefano Ursi 

Dopo l'atto terroristico di ieri, quando un uomo a Londra è piombato con l'auto sulla folla uccidendo tre persone e lo stesso killer, in molti si domandano se un qualsiasi lupo solitario armato anche di solo coltello o di una macchiana, potrebbe fare lo stesso in Italia. L'unico elemento nuovo è che a Londra l'ultimo atto ha riguardato il Parlamento britannico, è lì che all'uomo non è stato permesso di entrare ed è lì che è stato freddato dalle guardie del Palazzo con Theresa May già prontamente evacuata. 
Ancora una volta un attacco terroristico anomalo e ancora una volta c'è un'italiana tra le persone che hanno riportato lesioni lievi. La nostra intelligence è già al lavoro, in città a Roma i controlli sono ad altissimo livello, e in vista del sessantesimo anniversario dei trattati europei la paura è tanta. IntelligoNews ha parlato con il Forzista Osvaldo Napoli, per il quale le città militarizzate non sono la soluzione. 


caricamento in corso...
caricamento in corso...