Tangenti, arrestato sindaco Pd di Ischia. Gli italiani: "Tutti a casa, dateci la Merkel"

30 marzo 2015, Lorenzo Ursica
Mazzette, coop e politica.

Il sindaco di Ischia, Giuseppe Ferrandino (Pd) ed altre nove persone (tra cui dirigenti del colosso delle cooperative Cpl Concordia) sono state arrestate lunedì dai carabinieri del Comando Tutela Ambiente nell’ambito di una inchiesta della Procura di Napoli su tangenti pagate per la metanizzazione dei comuni dell’isola campana.

Ferrandino è anche presidente dell’Anci Campania, l’associazione dei comuni italiani, dal febbraio scorso. 

IntelligoNews ha chiesto agli italiani un parere sull'ennesimo scandalo legato alla corruzione...

caricamento in corso...
caricamento in corso...