Il VIDEO choc dentro l'aereo Emirates in fiamme: panico e urla dei passeggeri. Morto un vigile

04 agosto 2016 ore 10:05, Lucia Bigozzi
Quattro feriti e un vigile del fuoco morto: è il bilancio dell’incidente che ieri ha tenuto col fiato sospeso mezzo mondo pensando ad un nuovo attentato terroristico. L’aeroporto di Dubai chiuso per diverse ore, panico tra i passeggeri del volo Emirates EK521 in arrivo da Thiruvananthapuram, capitale del Kerala, nella parte sud-orientale dell’India. A bordo del velivolo c’erano 282 persone, in gran parte indiani, ma c’erano anche britannici, emiratini, americani e sauditi. Cosa è successo?  Secondo la ricostruzione degli esperti della compagnia aerea emiratina, uno dei due motori del Boeing 777-300 si è incendiato, durante la fase di atterraggio. Ed è stato durante le operazioni di spegnimento delle fiamme che un vigile del fuoco ha perso la vita, mentre quattro passeggeri hanno riportato ferite. 

Terrore a bordo del velivolo nelle fasi concitate dell’incidente come testimonia il video qui sotto girato proprio dall’interno del velivolo. In quei momenti di altissima tensione, una donna che si trovava nell’aeroporto, secondo quanto riporta il quotidiano Independent su Twitter ha scritto che le fiamme avrebbero distrutto l’aereo prima di essere domate ma il portavoce della compagnia aerea in una nota ha precisato che “tutti i passeggeri sono stati evacuati in sicurezza”. Infine la Emirates sottolinea che sono in corso verifiche per capire e chiare come è potuto accadere quello che per il momento sembra un guasto a uno dei due motori. 

Ecco il video dall'interno del velivolo, postato su Twitter da Rehan Quereshi.



autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...