Strage di Dacca, la bara è della sorella e Don Luca la benedice - VIDEO

06 luglio 2016 ore 13:44, intelligo
Dopo la strage di Dacca l’aereo con le salme delle vittime italiane e Gianni Boschetti, l'unico sopravvissuto all'attacco jihadista che ha perso purtroppo la moglie, sono atterrati a Ciampino. Tristezza e attesa a terra delle bare anche da parte del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lì per omaggiare i nove italiani che hanno perso la vita in questo modo tragico.
A riportare in patria i corpi delle sette vittime un aereo del governo, a bordo del quale viaggiavano anche i parenti. 
Ed ecco l'immagine più commovente di quel momento. 
Don Luca, parroco di Santa Lucia di Serino, a Fiumicino ha benedetto la bara della sorella morta nella strage di Dacca…
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...