Bomba nel centro di Istanbul fa strage: 11 morti, decine di feriti [VIDEO]

07 giugno 2016 ore 12:39, Lorenzo Ursica
La metropolitana è stata chiusa per motivi di sicurezza, la città di Istanbul è ancora una volta in preda al panico e il timore è che simili attentati possano ripetersi. Perché, questo è il punto, difendersi è molto, ma molto difficile. Il "rischio zero", di fatto, non esiste dinanzi a simili iniziative di singoli o gruppi.

L'esplosione di un'autobomba parcheggiata vicino alla fermata degli autobus nella centralissima piazza Beyazit, tra l'università di Istanbul e il gran bazar, ha causato undici morti. Secondo quanto riferito dal governatore della città, Vasip Sahin, si contano anche 36 feriti, di cui 3 molto gravi. Dopo l'esplosione si sarebbero sentiti anche degli spari.

Le vittime sono 7 agenti e 4 civili. Sahin sostiene che l'esplosione sia stata provocata da un'autobomba fatta esplodere con un comando a distanza al passaggio di un bus della polizia antisommossa diretto all'Università. La deflagrazione è avvenuta intorno alle 8.30 nel quartiere Beyazit, nel centro di Istanbul, nei pressi della fermata della metro Vezneciler e dell'Università, nel cuore del Corno d'Oro di Istanbul. 






caricamento in corso...
caricamento in corso...