Sorpresa! Occhi rossi in piscina perché vi tuffate nell'urina

01 luglio 2015, Marta Moriconi
Sorpresa! Occhi rossi in piscina perché vi tuffate nell'urina
Vi si sono mai arrossati gli occhi? Beh, succede ma non per il cloro secondo una ricerca fatta negli Stati Uniti d'America.

Colpa dell'urina se gli occhi bruciano e diventano rossi, lo dicono fonti arrivate dalle strutture della sanità pubblica, il Centers for Disease and Control Prevention.

La causa è da rintracciare nel nitrogeno presente  nella pipì, che insieme al cloro forma la cloramina, forma una sostanza molto simile all'ammoniaca. 

Si tratterebbe dunque di una reazione chimica irritante per i nostri delicati strumenti visivi.

E il portavoce americano dell'ente CDC Michele Hlavsa difende il cloro spiegando che combatte gli innumerevoli germi, peccato per le persone che urinano in acqua perché, in sostanza, sono loro a mettere fuori gioco l'azione battericida di questa sostanza.

Comunque, non sono da escludere neanche altre piste come il sudore e addirittura le feci. 

Comunque la sporcizia non fa bene al bulbi oculari.  Rimedi non esistono, se non quello di entrare in acqua dopo aver fatto una doccia, evitando di fare i propri bisogni in acqua.

caricamento in corso...
caricamento in corso...