Il pene come "anti-stress": le 11 cose che gli uomini fanno di nascosto

10 maggio 2017 ore 12:57, Micaela Del Monte
Molti uomini "giocano" con il proprio pene un po' per passatempo, un po' per curiosità. Così, come fosse un anti-stress lo toccano, lo guardano e lo studiano, non necessariamente per provare piacere. Ci sono infatti diverse cose che gli uomini fanno con il proprio pene e che noi donne non sempre conosciamo, a meno che non abbiamo un amico tanto intimo da raccontarcelo e un ragazzo particolarmente "aperto". Sono ben 11 le cose che gli uomini amano fare con con il proprio membro in momento di noia o di desiderio di conoscere.
Il pene come 'anti-stress': le 11 cose che gli uomini fanno di nascosto

1. LO PIEGANO FINO AL SUO PUNTO ESTREMO
2. LO ALLUNGANO
Lo allungano fino a quando fa male giusto per vedere dove può arrivare. 
3. PICCHIETTARLO
Picchiettarlo quando è in erezione sembra essere una bella sensazione. In alternativa, si divertono anche piegarlo fin sullo stomaco e poi farlo scattare in avanti.
4. PROVARE A METTERLO NELLE COSE
Uno degli hobby preferito degli uomini è vedere dove riesce (o non riesce) a entrare il loro pene: rotoli di carta igienica, bottiglie a collo largo e così via. Più entra a fatica, meglio si sentono. Ovviamente.
5. FARNE UNA SPECIE DI HOTDOG CON I TESTICOLI
Avvolgere i testicoli su ogni lato del pene per formare una specie di hotdog genitale deve essere davvero divertente.
6. MISURARLO
È impossibile avere un pene senza avere un nastro per misurarlo. Conoscere quella misura è un istinto naturale.
7. TENERLO IN MANO
Tenerlo in mano è una delle cose più naturali che un uomo fossa fare. E' in mano mentre svolgono faccende domestiche, spesso mentre guidano, sicuramente mentre sono sul divano a guardare la partita. Praticamente qualsiasi cosa facciano con una mano con l'altra fanno compagnia al pene nelle mutande. Sempre.
8. METTERLO DIETRO LE GAMBE
Per vedere che effetto fa non averlo.
9. PROVARE A METTERLO NEL  SEDERE
Solo per vedere se arriva fino a lì, sia chiaro.
10. GUARDARCI DENTRO
Così, tanto per vedere se ci si nasconde un universo nascosto.
11. MUOVERLO SENZA USARE LE MANI
caricamento in corso...
caricamento in corso...