Brufoli killer, si può rischiare la vita. Cosa dicono gli esperti

11 ottobre 2016 ore 21:30, Andrea Barcariol
Pericolo brufoli. A lanciare l'allarme sono gli esperti, come riporta The Independent. ‘’Non schiacciatevi i brufoli resistete e non tanto perché non è igienico o rischiate di restare con le cicatrici sul volto, ma perché si rischia la vita’’. In tantissimi si chiederanno: come è possibile? Accade soprattutto quando si tocca il Danger Triangle, ovvero il Triangolo pericoloso. Si tratta di un'area che copre parte degli occhi, il ponte del naso, gli angoli della bocca e il labbro superiore, e se esposta ad infezione potrebbe causare gravi conseguenze. I vasi sanguigni in questa zona fungono da scarico per la parte posteriore della testa e sono una linea diretta con il cervello - ciò significa che tutte le infezioni che si sviluppano in questo settore potrebbero confluire direttamente al centro nevralgico. Anche se è molto raro, in caso di infezione potrebbe verificarsi una perdita della vista, paralisi permanente o addirittura la morte. Insomma, nel dubbio, meglio evitare.

Brufoli killer, si può rischiare la vita. Cosa dicono gli esperti
I brufoli, che conosciamo anche come acne (dal greco akme ovvero punta), sono un disturbo che solitamente colpisce i ragazzi e le ragazze nell’età dello sviluppo, ma che in realtà può protrarsi anche nell’età adulta. Essendo un disturbo ben evidente e deturpante mina l’autostima di chi ne è affetto. La dinamica della formazione dei brufoli è la seguente: la pelle produce il sebo che però trovando il foro ostruito non riesce ad uscire ed ecco che avviene l’infiammazione, il sebo si deposita e spunta il brufolo. Di acne ne esistono davvero tanti tipi e molti di questi sono davvero difficili da sconfiggere.
 
caricamento in corso...
caricamento in corso...