"Fuga" eroica dalla cella, detenuti evadono per rianimare la guardia [VIDEO]

12 luglio 2016 ore 13:16, Micaela Del Monte
Un po' Gran Budapest Hotel, un po' il Miglio Verde. C'è l'evasione e c'è anche il salvataggio di una guardia in difficoltà. Questa volta è accaduto nel carcere del tribunale di Weatherford in Texas, dove una guardia carceraria colpito da infarto è stato salvato dai detenuti che doveva sorvegliare. La guardia era seduta a un tavolo a poca distanza da una cella chiusa a chiave con otto prigionieri, quando improvvisamente si è accasciata a seguito di un attacco di cuore.

I detenuti si sono accorti del problema e hanno cominciato a gridare aiuto, ma nessuno è accorso. Così hanno sfondato la porta per dare aiuto. La scena poteva essere scambiata per un’evasione, ma lo sceriffo che è subito giunto, fortunatamente si è limitato a far rientrare gli otto prigionieri nella cella, procedendo poi a praticare una rianimazione cardiopolmonare sulla guardia. Il custode è stato salvato e potrà tornare al lavoro già dalla prossima settimana.

Le immagini, diffuse direttamente dal carcere, risalgono ad un avvenimento dello scorso 23 giugno.

caricamento in corso...
caricamento in corso...