Gravidanza con cisti ovarica di 30 cm: pancia enorme e operazione choc

12 settembre 2017 ore 12:04, intelligo
Una pancia troppo grande rispetto al normale corso di una gravidanza. Kirsty Butler, 22 anni, del Galles, dopo aver scoperto di essere incinta, ha voluto fare degli esami più approfonditi per verificare se tutto stava procedendo bene.
Il risultato è stato drammatico: il gonfiore addominale non era dovuto al bimbo che aspettava ma era causato un'enorme cisti ovarica, che aveva raggiunto i 30 cm di diametro e che nel corso degli ultimi mesi le aveva fatto diventare la pancia come quella di una gestante all'ottavo mese, mentre la gravidanza era solo alla sesta settimana.

Gravidanza con cisti ovarica di 30 cm: pancia enorme e operazione choc
Secondo quanto riportato dal Daily Mail, i medici hanno così dovuto fare una scelta, quella di rimuovere la cisti che minacciava di schiacciare il ventre e avrebbe potuto uccidere tutti e due. Nell'intervento la 22enne purtroppo ha perso il suo bambino, Kirsty ha cercato di fare di tutto per dare al feto una possibilità di sopravvivenza: «Ho deciso di aspettare fino all'undicesima settimane prima dell'operazione per dare più possibilità al bambino ma quando ho fatto un controllo la settimana prima dell'interevento, mi è stato detto che non c'era il battito cardiaco».

CISTI OVARICHE
Si sviluppano prevalentemente nelle donne in età fertile e sono piccole sacche piene di liquido che possono svilupparsi all'interno o sulla superficie di un ovaio. Sono molte le donne che nella loro vita hanno a che fare con le cisti ovariche. La maggioranza di queste ultime sono innocue e non causano disturbi particolari. Inoltre la gran parte delle cisti ovariche si risolvono nel giro di pochi mesi e senza necessità di trattamenti. Tuttavia, vi sono dei casi in cui si può verificare la rottura di una cisti ovarica, circostanza che non va sottovalutata e che può causare sintomi gravi.

CAUSE
Le cisti ovariche si sviluppano prevalentemente e in modo fisiologico come risultato del ciclo mestruale. Mensilmente nelle ovaie si sviluppano i follicoli che assicurano sia la produzione ormonale (estrogeni e progesterone) che il rilascio dell'ovulo quando si verifica l'ovulazione. Se il follicolo continua la sua crescita si verifica la formazione di una cisti funzionale, così chiamata proprio per definire che il suo sviluppo è avvenuto nel corso del normale ciclo mestruale.

Gravidanza con cisti ovarica di 30 cm: pancia enorme e operazione choc
CURA

Il medico deciderà il tipo di cura a seconda del tipo e della dimensione della cisti, l'età e la sintomatologia. In genere le cisti ovariche scompaiono nel giro di alcune settimane. Si tratta di una strategia che non dipende dall'età, ma viene adottata in assenza di sintomi e nel caso l'ecografia mostri una cisti liquida e di piccole dimensioni. Il medico disporrà periodiche ecografie per verificare l'andamento della cisti. In presenza di una massa cistica tumorale il medico potrebbe suggerire un'isterectomia totale (viene rimosso l'intero utero: corpo, fondo e collo), la rimozione delle ovaie e delle tube di Falloppio. In genere, i medici valutano la rimozione chirurgica anche in presenza di una massa cistica sviluppatasi dopo la menopausa.

#gravidanza #ecografia #pancia









autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...