Google Play Music: app "intelligente" sceglie musica in base al meteo

15 novembre 2016 ore 11:34, Adriano Scianca
È come avere un dj personale in tasca, che conosce i nostri gusti musicali e sa quale palylist proporci in ogni momento. Google ha appena rinnovato, sia nelle funzioni che nell'interfaccia, la sua app Play Music, e lo ha fatto attingendo alle infinite risorse dell'intelligenza artificiale. Basti pensare che Play Music è in grado di riconoscere il luogo in cui ci si trova, per poi consigliare i brani più adatti alla situazione. Se in palestra? L'app ti proporrà musica veloce, energica, per sudare e faticare con grinta. Sei a casa al termine di una giornata di lavoro? La compilation sarà più rilassante. 

Google Play Music: app 'intelligente' sceglie musica in base al meteo


Play Music tiene infatti conto anche del tempo e del meteo. Perché la musica che ascoltiamo appena svegli non è la stessa ceh vogliamo quando stiamo tornando dall'ufficio, perché durante un temporale il nostro stato d'animo è diverso rispetto a quando c'è una bella giornata di sole. E se non c'è campo e non si ha connessione a internet? Play Music non si ferma neanche in quel caso: ogni volta che lo smartphone sarà in ricarica e connesso al wi-fi infatti, infatti, il sistema scaricherà in automatico una playlist basata sugli ascolti recenti e sui generi preferiti, pronta per essere ascoltata in qualsiasi situazione e a qualsiasi latitudine. 

Ma attenzione: Google indica chiaramente sul blog ufficiale che la funzionalità deve essere attivata (opt in), in quanto la personalizzazione viene effettuata solo se il servizio conosce le abitudini dell’utente, ovvero dove si trova in un dato momento della giornata, cosa sta facendo e che genere di musica preferisce.  La distribuzione dell’aggiornamento è stata avviata oggi e raggiungerà gli utenti di 62 paesi nelle prossime settimane.
caricamento in corso...
caricamento in corso...